sophieintroSophie the Parisian is a blog that reflects the lifestyle of a dynamic, working girl from Paris, showing off her free, curious, elegant, and modern personality. The protagonist Sophie is a Parisian from head to toe, her blog is a "French style" encyclopedia: fashion, gastronomy, culture, education, social events, ... It brings a contemporary look at the Parisian life.

Visit Paris in the company of Sophie the Parisian and ten of her avatar friends, who each have their own specialty on the blog: Béatrice (cooking), Brigitte (social circle), Catherine (guide), Cécile (wellness), Chantal (children), Charlotte (fashion), Isabelle (spot light), Marion and Nicole (interior & design) and Maxime (culture).

All these characters came to life under the pen of Nathalie Peigney, the soul of the blog and the creator of the Sophie the Parisian concept. Marketing consultant, journalist, and ex-fashion designer, she is guaranteed editorial quality.

 

Dopo centotrenta anni di vita, l’azienda Paul, uno dei più grandi marchi della panificazione francese, è una vera ambasciatrice dell’Art de vivre alla francese. Presente in più di 33 Paesi, Paul rappresenta l’amore per il lavoro ben fatto, la gioia di offrire ogni giorno dei prodotti di qualità e di accogliere la clientela in una cornice unica e tipicamente francese. Il concetto di PAUL: pane fresco, di vari tipi e di grandissima qualità…

Edoardo VII era un fan delle crêpes, Enrico IV ha lanciato la moda della “poule au pot” (gallina in brodo), la crema Chantilly ha festeggiato 400 anni… Tutte queste storie fanno parte del patrimonio culinario francese, e conoscerle significa dare la pennellata finale all’identità del piatto, allo stesso titolo della sua zona di origine e dei suoi sapori.

Wedding bouquets, who doesn't love them? Or better yet, who doesn't love staring at picture after picture of them? Your bridal bouquet is a once in a lifetime accessory, so a number of mistakes have to be avoided before choosing! When else do you get to carry a beautiful bunch of flowers designed especially for you, all day long? What flowers should you include? What colours or shapes work best with your dress and your silhouette?  Follow our recommendations and you’ll be O.K.

Mia cugina Eliette fa i migliori Financiers che io abbia mai mangiato. Facilissimi e ultrarapidi da preparare, i Financiers sono perfetti per accompagnare il caffè, e anche per utilizzare gli albumi delle uova. Hanno una consistenza umida e leggera, j’adore ! Io ne ho appena fatta una bella scatola piena che mi porterò in viaggio giusto per passare qualche ora con una buona scorta di dolcezza. Eliette, mi ha raccontato la storia di questo dolcetto e mi ha anche regalato la sua ricetta….

Se siete a Parigi e avete programmato una visita alla cattedrale di Notre-Dame, prima di entrare fermatevi a guardare in alto verso le torri e la maestosa facciata. Scoprirete, accanto alle grondaie che sporgono dai tetti, una quantità di mostruose creature di pietra con sembianze di animali inesistenti, orribili e spaventosi, che sembrano in qualche modo evocare il Diavolo. Perché, che ci crediate o no, sembra proprio che il Maligno abbia partecipato all'edificazione della cattedrale parigina…

L’attrice Stéphane Audran, figura chiave del cinema francese ed ex-moglie di Claude Chabrol, ci ha lasciato. Molti i registi innamorati di lei, Claude Chabrol l’ha sposata e ne ha fatto la sua musa.

Ma che significa tutto questo? Quando leggiamo le riviste femminili, c’è da diventare matte! Le riviste scientifiche, ancora peggio. La dieta mediterranea, quella a base di proteine, quella con i grassi o quella senza grassi, quella a base di carboidrati, e poi zucchero o dolcificanti… Mal di testa assicurato. Bene, allora cercherò di fare chiarezza su tutte queste cose in funzione dei dati attuali, perché ci sono cambiamenti continui!

Among the most brilliant chefs of his generation, Jean-François Piège received his love of good food and his culinary passion from his family. After working in the kitchens of the Elysée, he joined the restaurants of Hôtel Vernet, then the Louis XV, Plazza Athénée with Alain Ducasse and Hôtel Crillon. Today, Paris is ranting about him, he’s constantly on television and he’s at Thoumieux, the famous Parisian brasserie he bought two years ago.

Diana è “La” parigina per eccellenza. Alta, slanciata un portamento ineffabile e un carattere dallo charme pazzesco e sorprendentemente contrastante, grazie al quale passa da improvvisi scoppi di risa a sguardi pieni di emozionante tenerezza. Direttrice legale – nella vita –  di un’importante radio, Diane riesce a destreggiarsi tra un’argomentazione giuridica e una chiacchiera mondana, e riesce anche ad affrontare un colloquio confidenziale con il brio di una gran signora. In sua compagnia, si potrebbero passare ore e ore…

Nata dal successo internazionale della prima edizione, auto-pubblicata in tre lingue, da Nathalie Peigney, questa lussuosa edizione aggiornata è illustrata dai disegni di Alessandra Ceriani, completata da un elenco degli indirizzi preferiti dalla parigina e arricchita di ricette gastronomiche. Un libro da regalare assolutamente…

Is there a link between food and stress? Yes, it works both ways. What we eat affects our mood, depending on whether we allow ourselves the food we like. And our emotions impact our diet: they suppress our appetite or, conversely, cause us to indulge. Food is a quick fix for relieving tension…

Se cercate una traduzione per la parola francese canopée in un qualsiasi dizionario, non la troverete. Evitate quindi di cercare un'ipotetica canopea in italiano. Se andate a Parigi, invece, potete togliervi lo sfizio di vedere dal vivo che cos'è una canopée o canopea…

carita-orizzontale    vancleef-orizzontale
     
By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following this link.