sophieintroHello,
I am Nathalie, the author of Sophie the Parisian's. But who is Sophie? She is a Parisian woman from head to toe. She knows Paris and its art de vivre like the back of her hand. She can talk and talk about Paris and the Parisian life and culture for hours: elegance, gastronomy, fashion, education, seduction, and personality of the so-called perfect Parisian woman.

Read more

Buongiorno,
Sono Nathalie, l'autrice di Sophie la Parigina. Ma chi è Sophie? E' una parigina dalla testa ai piedi e conosce Parigi e la sua art-de-vivre come le proprie tasche. Può comunicare e parlare per ore di Parigi, della vita e della cultura parigine, sa tutto dell’eleganza, della gastronomia, della moda, dell’educazione, della seduzione e della personalità di queste parigine da molti ritenute perfette... Attraverso questo sito e i suoi libri, Sophie svela ...

Scopri di più

L’attrice Stéphane Audran, figura chiave del cinema francese ed ex-moglie di Claude Chabrol, ci ha lasciato. Molti i registi innamorati di lei, Claude Chabrol l’ha sposata e ne ha fatto la sua musa.

Se Ladurée si è fatta conoscere grazie ai suoi macarons e ai suoi sublimi e golosi prodotti di pasticceria, oggi questa Maison di Parigi è anche uno dei fornitori preferiti di candele per la parigina. Lei, infatti, adora queste candele, dei veri e propri oggetti decorativi grazie al loro meraviglioso contenitore – un bicchiere in biscuit di porcellana – ma grazie anche alla gamma delle loro profumazioni raffinate e alla cera a base di minerali con cui sono realizzate. Con il nuovo punto vendita Ladurée Thé & Beauté, tutto dedicato ai tè e ai suoi aromi, Ladurée ha fatto un successone a Parigi e si impone come un  must nell’universo dei profumi per l’ambiente.

Ma che significa tutto questo? Quando leggiamo le riviste femminili, c’è da diventare matte! Le riviste scientifiche, ancora peggio. La dieta mediterranea, quella a base di proteine, quella con i grassi o quella senza grassi, quella a base di carboidrati, e poi zucchero o dolcificanti… Mal di testa assicurato. Bene, allora cercherò di fare chiarezza su tutte queste cose in funzione dei dati attuali, perché ci sono cambiamenti continui!

Valérie Espinasse è la coach sia delle attrici di grido, che dei personaggi televisivi, che degli sportivi di alto livello, ma segue anche persone non necessariamente famose. Tutti la consultano per la sua professionalità, la sua cordialità e l’entusiasmo con cui trasmette le proprie convinzioni. Ecco che Valérie ci spiega come mangiare la frutta al meglio.

Among the most brilliant chefs of his generation, Jean-François Piège received his love of good food and his culinary passion from his family. After working in the kitchens of the Elysée, he joined the restaurants of Hôtel Vernet, then the Louis XV, Plazza Athénée with Alain Ducasse and Hôtel Crillon. Today, Paris is ranting about him, he’s constantly on television and he’s at Thoumieux, the famous Parisian brasserie he bought two years ago.

Aveva proprio ragione mia madre, quando insisteva – durante il freddo inverno parigino  – perché io mi mettessi sciarpa, berretto e cappotto quando andavo a giocare al jardin du Luxembourg con le mie amichette! In linea di massima, ci prendiamo il mal di gola quando usciamo poco coperti, o semplicemente quando beviamo acqua troppo fredda! È una cosa, questa, che vi sembra lampante, e tuttavia…

If you’re moving to Paris with teenagers, your teens will be mixing with French teens, which means some pretty strange words will be coming out of their mouths  French teens, like teens everywhere, have their own special language. Don’t panic. We’re here to help.

Diana è “La” parigina per eccellenza. Alta, slanciata un portamento ineffabile e un carattere dallo charme pazzesco e sorprendentemente contrastante, grazie al quale passa da improvvisi scoppi di risa a sguardi pieni di emozionante tenerezza. Direttrice legale – nella vita –  di un’importante radio, Diane riesce a destreggiarsi tra un’argomentazione giuridica e una chiacchiera mondana, e riesce anche ad affrontare un colloquio confidenziale con il brio di una gran signora. In sua compagnia, si potrebbero passare ore e ore…

Nata dal successo internazionale della prima edizione, auto-pubblicata in tre lingue, da Nathalie Peigney, questa lussuosa edizione aggiornata è illustrata dai disegni di Alessandra Ceriani, completata da un elenco degli indirizzi preferiti dalla parigina e arricchita di ricette gastronomiche. Un libro da regalare assolutamente…

Is there a link between food and stress? Yes, it works both ways. What we eat affects our mood, depending on whether we allow ourselves the food we like. And our emotions impact our diet: they suppress our appetite or, conversely, cause us to indulge. Food is a quick fix for relieving tension…

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following this link.