LE SALSE SONO L’ORGOGLIO DELLA CUCINA FRANCESE, ECCO LE MIE TRE RICETTE PREFERITE

Accompagnano, arricchiscono, esaltano e insaporiscono: non c’è davvero miglior alleato in cucina delle salse. Può sembrare un gioco da ragazzi, ma preparare una salsa a regola d’arte richiede un’ottima conoscenza di abbinamenti, sapori e consistenze. Vi propongo oggi tre ricette, ma se desiderate altre ricette… basta lasciarmi un commento in fondo al servizio.

sauce foto generica interne

La lista delle salse è lunghissima; partendo dalle salse base, basta cambiare anche un solo ingrediente per generare una salsa completamente diversa con un suo nome e una vita a sé stante. Le salse, infatti, accompagnando un gran numero di pietanze, possono essere preparate in moltissimi modi, sempre a patto però che siano perfettamente bilanciate in modo da non sovrastare il sapore del piatto principale. 

sauce diable scampi

 

SALSA DIABLE

La salsa Diable accompagna a meraviglia il pollo o il piccione grigliato, una scaloppina panata o del pesce grigliato. Il mio consiglio: un trito di erbe aromatiche (cerfoglio, dragoncello), aggiunto all’ultimo momento, regala ancora più profumo a questa salsa molto piccante.

Preparazione e cottura: 15 min.

Ingredienti per 4 persone

• Brodo di carne concentrato, ½ dado.

• Vino bianco secco, 2 bicchieri.

• Scalogni, 2.

• Senape aromatizzata, 1 cucchiaino.

• Salsa di pomodoro (facoltativa), 2 cucchiai.

• Pepe di Caienna, 1 o 2 pizzichi.

• Pepe.

Preparazione

• Fate bollire 2 bicchieri di vino bianco con 2 scalogni tritati, per una decina di minuti, senza coprire. Il liquido deve ridursi della metà • Stemperatevi il ½ dado di brodo di carne concentrato e un pizzico di pepe di Caienna. Togliete dal fuoco, e incorporate 1 cucchiaino di senape aromatizzata e, a piacere, un po’ di salsa di pomodoro. Evitate di salare.

Consiglio

Preparate questa salsa poco prima di servire in tavola.

 

sauce gribiche

 

SALSA GRIBICHE

La salsa Gribiche accompagna il pesce freddo, la testina e il piede di vitello, ma anche altri piatti. Il mio piccolo segreto: aggiungo un albume d’uovo sminuzzato nella salsa…

 

 

Preparazione e cottura: 15 min.

Ingredienti per 4 persone

• Uovo: 1.

• Senape, 1 cucchiaino.

• Olio, 1 bicchiere circa.

• Aceto, 1 cucchiaino.

• Cetriolino: 1.

• Capperi: 4 o 5.

• Erbe aromatiche: (cerfoglio, dragoncello, prezzemolo).

• Sale, pepe.

Preparazione

Fate rassodare l’uovo, immergendolo in acqua salata per 10 minuti. Sgusciatelo. Tagliatelo in due. Estraete il tuorlo, che andrete a schiacciare in una ciotola. Incorporatevi 1 cucchiaino di senape, sale, pepe e un filo di olio, come per preparare una maionese. • Quando la salsa sarà ben addensata, unitevi il cetriolino tritato, i capperi, le erbe aromatiche tritate fini, e un cucchiaino di aceto.

Consiglio

Quando nella ricetta sono indicate le erbe aromatiche, questo vuol dire che potete utilizzarle tutte o soltanto una di esse, a seconda delle vostre possibilità.

 Sauce-mornay

 

SALSA MORNAY

La salsa Mornay accompagna la carne bianca e soprattutto le uova sode o in camicia, il pesce e alcune verdure  come patate, cavolfiore, insalata cotta, bietole, spinaci, carote, ecc.

Preparazione e cottura: 15 min.

Ingredienti per 4 persone

• Burro o margarina, 30 g.

• Farina, 30 g (1 cucchiaio abbondante).

• Latte freddo, ½ litro.

• Groviera grattugiato, 50 g.

• Sale, pepe.

Preparazione

Fate fondere, a fiamma dolce, il burro o la margarina. Aggiungetevi la farina. Fate stemperare sul fuoco per pochi secondi, fino a quando il composto si ammorbidirà. Unitevi il latte freddo, versandolo in una sola volta. Pepate. Mescolate fino all’addensamento della salsa. Fate cuocere a fiamma dolce per 5-10 minuti. • Fuori dal fuoco, incorporate 50 g di groviera grattugiato. Mescolate bene. Assaggiate e, solo a questo punto, salate.

Consiglio

Non rimettete sul fuoco, una volta che il formaggio sia stato aggiunto alla salsa. D’altra parte, visto che il formaggio è più o meno salato, è prudente salare la salsa solo dopo averla mescolata.

 

Read 772 times
Béatrice - Cooking

Bonjour, my name is Béatrice. Thanks to my grandmother, I developed a love of cooking in early childhood. At her, everything smelled of apple brioche, rhubarb jam and fresh country produces. It’s not always easy to cook in Paris as the number of invitations exceeds the days of the week! So, it’s really necessary to think out the menu in order to have a successful diner at home. The wining recipe: gourmet, seasonal and dietetic dishes. And surprising presentations. No longer possible to serve the traditional Blanquette of veal to make your guests happy…

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

carita-orizzontale    vancleef-orizzontale
     

ORDER THE BOOK NOW

libro-rizzolilibro-rizzoli
.

Edizione Italiana

Edita da RIZZOLI, Sophie la Parigina è una guida di stile moderna su PARIGI. Illustrata dai disegni di Alessandra Ceriani, completata da un elenco degli indirizzi preferiti dalla parigina e arricchita di ricette gastronomiche.

 

English Edition

Published by RIZZOLI New York, Sophie the Parisian'sis a modern life style guide about PARIS. Illustrated with color drawings, complemented by a list of Parisians' favorite locations and enriched with gastronomic recipes.

 
By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following this link.