L'ACQUA, BEVANDA UFFICIALE DELLE PARIGINE

Ma perché allora vediamo così spesso delle parigine sulle terrazze dei caffè, davanti a un bicchiere di acqua Perrier guarnito da una rondella di limone, o andare in ufficio con una bottiglia di acqua minerale che spunta dall’it-bag? E poi a casa, è tutto in trionfo di tisane e di tè, detox e no…

eau2Chi meglio della mia amica Émilie può parlarci dell’acqua e delle parigine? Lei, che è cresciuta in Provenza, tra una nonna creatrice di profumi e una madre naturopata. È diventata parigina da quando è arrivata nella capitale per studiare giornalismo medico: è qui che ha scoperto un universo stressante ma eccitante, segnato spesso, però, da un’assenza dell’elemento “natura”. Ha iniziato a divulgare, nella cerchia degli amici e fra i suoi lettori, dei segreti sulla salute, partendo dall’idea che il nostro corpo è una delle migliori risorse che abbiamo, perciò bisogna coccolarlo e pensare a lui…

“Ma sì, l’acqua è così importante, perché senz’acqua non c’è vita, e la nostra vita sboccia nell’acqua… nel grembo materno. Il nostro corpo contiene circa il 60% di acqua, acqua che svolge tanti compiti. Trasporta i globuli bianchi e quelli rossi, e costituisce l’anima delle nostre cellule, ci consente di depurare l’organismo, eliminando le tossine attraverso le urine, ecc. …

eau3Quindi, abbiamo il compito di rinnovare quest’acqua così importante per il nostro corpo  e questo le parigine lo sanno bene! Bisogna berne almeno 1 litro e mezzo al giorno. L’acqua non fa dimagrire, se fosse così, si saprebbe in giro! Ma, favorendo l’idratazione cutanea, ci regala un colorito sano.

Se la sfida è di bere 1 litro e mezzo al giorno di acqua, ecco allora come potete fare: 1 bicchiere contiene circa 20-25 cl, quindi un bicchiere sano appena vi alzate, prima di far colazione, poi 1 tazza di tè o di caffè alla colazione del mattino, e già arriviamo a 40-50 cl, un bicchiere durante la mattinata, e un altro bicchiere prima di pranzo – con questo trucchetto si riduce anche l’appetito (!) – un altro bicchiere d’acqua  nel pomeriggio e un bicchiere prima di cena. Ecco fatto!

D’estate, quando fa caldo e si suda, l’ideale è bere acque minerali, come le acque gassate, così possiamo recuperare i minerali che abbiamo perduto con il sudore. E poi, il bicchierone d’acqua appena sveglie, prima di colazione, favorisce le funzioni intestinali, senza prendere medicine. Ma sì, le parigine non soffrono di costipazione!». Émilie

Cécile - Health & beauty

Bonjour, my name is Cécile. I grew up in Provence between a grandmother creating perfumes and a naturopath mother. In this healthy and close upbringing, I learned how to listen to nature and discovered that our body is undoubtedly one of the greatest human resources. I’ve been a Parisian since I began my studies as a medical journalist. I discovered another world, fast and stressful but although exciting, where nature is too often absent. I started to divulge to my friends and readers, my secrets of youth or how to take charge of their health in order to get the most out of life. 

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following this link.