sophieintroHello,
I am Nathalie, the author of Sophie the Parisian's. But who is Sophie? She is a Parisian woman from head to toe. She knows Paris and its art de vivre like the back of her hand. She can talk and talk about Paris and the Parisian life and culture for hours: elegance, gastronomy, fashion, education, seduction, and personality of the so-called perfect Parisian woman.

Read more

Buongiorno,
Sono Nathalie, l'autrice di Sophie la Parigina. Ma chi è Sophie? E' una parigina dalla testa ai piedi e conosce Parigi e la sua art-de-vivre come le proprie tasche. Può comunicare e parlare per ore di Parigi, della vita e della cultura parigine, sa tutto dell’eleganza, della gastronomia, della moda, dell’educazione, della seduzione e della personalità di queste parigine da molti ritenute perfette... Attraverso questo sito e i suoi libri, Sophie svela ...

Scopri di più

Comportarsi come lei non è facile, ma possibile. Anche per chi non vive nella Ville Lumière. Ecco come fare, in 15 mosse, dal libro SOPHIE LA PARIGINA di Nathalie Peigney (Rizzoli).

LEGGI L'ARTICOLO SU D.REPUBBLICA!

È una sera di aprile del 1975. L’hotel Le Bristol Paris sta scrivendo la sua leggenda da decenni ma,  proprio questa sera, sta per essere scritta una pagina straordinaria…

Una zuppetta da servire come “stuzzichino” per stimolare l’appetito prima della cena. Una ricetta di stagione golosa ma sana nel puro stile bistrot di Parigi! J'adore...

Quest’anno, a Parigi, il jeans interpreta la modernità con una stupefacente scelta di tagli e di look. Se c’è un capo di cui il nostro guardaroba non potrà mai fare a meno, questo è proprio il jeans. Intramontabile, si porta con tutto e in tutte le circostanze…

The Paris hotel, home for a while to Ernest Hemingway, Marcel Proust and Coco Chanel, sold off all 10,000 pieces of furniture and decor: 7.3 million euros ($9 million), a world record in the industry…

La ballerina del Balletto de l’Opéra di Parigi, appena nominata, quest’anno, étoile, alla fine di una rappresentazione del Don Chisciotte all’Opéra Bastille, si racconta sulle sue passioni. Un colloquio pieno di brio e freschezza, che rispecchia la sua immagine.

Ora che l’”etichettatura corretta” è supertrendy, la viticoltura bio sta conoscendo un notevole sviluppo da  10 anni… Quanto più conoscerete il vino e il suo universo, tanto più lo saprete degustare e condividere…

Una bellissima cinquantenne madre (juliette Binoche) è divorziata è alla continua ricerca dell’amore, quello vero…  Un film sulla lallazione del discorso amoroso e su una donna che si crede sola ed è tutte le donne.

French lingerie is often associated with charm and seduction.  In point of fact, while French women like their lingerie to be traditional, comfortable and particularly good quality, they also like to be daring and provocative if inclined, and wear ‘femme fatale’ lingerie.  From the renowned Petit Bateau briefs to the Dita Von Teese retro look, where lingerie is concerned, French women look good and exude charm…

Parigi pullula di eventi e di divertimenti per i bambini ! Se molte sale da spettacolo propongono attività a loro dedicate (marionette, circhi, maghi, narratori o cantanti), anche i musei offrono delle belle sorprese, con grandi mostre dedicate all’infanzia. I ristoranti che si rivolgono ai bambini e che sanno accoglierli ? Ecco la mia selezione personale, menu per bambini, seggioloni, zona sosta per passeggini e carrozzine, spazio giochi per i più piccoli. Andare al ristorante con i bambini non sarà più un incubo per voi. Per una « 3 giorni » a Parigi con bambini di età dai 7 ai 12 anni, o molto più piccoli, ho trovato per voi due link veramente al top…

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. You can change this and find out more by following this link.